Gli strumenti imprescindibili per l’attività di digital Pr
Varie

Gli strumenti imprescindibili per l’attività di digital Pr

I professionisti delle digital Pr utilizzano un vasto set di strumenti digitali per svolgere le proprie funzioni. Negli ultimi anni, le attività di chi lavora in un’agenzia di pubbliche relazioni si sono notevolmente ampliate e internet ha stravolto e riconfigurato il modo a cui pensiamo ai processi comunicativi e relazionali. Ecco, in particolare, gli strumenti delle digital pr, fondamentali per lo sviluppo di strategie di marketing, comunicazione e branding.

Sito web

Ovviamente, per chi lavora nel marketing online il sito web aziendale è il primo strumento utile. Il sito è il primo biglietto da visita per ogni azienda decisa a investire nel web, l’organo ufficiale attraverso cui pubblicare comunicati ufficiali e comunicazioni di servizio ma anche il canale attraverso cui raccontare se stessi, le proprie attività, la storia, la vision e la mission aziendali.

Blog aziendale

L’importanza del blog aziendale è cresciuta in maniera esponenziale negli ultimi anni. Oggi sono tantissime le realtà imprenditoriali, anche di piccole dimensioni, che hanno scelto di curare un proprio blog di settore. Esso presenta notevoli vantaggi in termini di autorevolezza del marchio e appeal pubblica ma è anche un fattore di crescita dal punto di vista del marketing in senso stretto, poiché accresce la rilevanza del sito web agli occhi dei motori di ricerca e genera traffico qualificato verso il sito o i social network.

Social network

I social network, appunto: la vera rivoluzione del web 2.0. Piattaforme come Facebook o Twitter hanno permesso la definitiva rottura del paradigma comunicativo basato sulla unidirezionalità del flusso. Oggi chiunque può mettersi in contatto con chiunque; il brand non risiede più in un iperuranio inaccessibile ma gioca sullo stesso campo del proprio pubblico, si confronta con esso, dialoga.

Influencer

L’influencer è quel personaggio della scena digitale (per certi versi l’evoluzione dell’opinion leader) che ha saputo costruirsi una certa fama e credibilità presso determinati target di ascoltatori. Essi dispongono di un bacino di utenza alto e di un forte seguito. Interagire con gli influencer del proprio settore, cercare il loro appoggio, interagire con essi significa acquisire visibilità e autorità.

Strumenti di audit

Ogni attività deve essere monitorata. Il pubblico esprime i propri gusti, commenta e critica. Tutto ciò può (e deve) essere trasformato in una risorsa per l’azienda. Ogni feedback è un segnale di cosa apprezza e di cosa non tollera la gente, informazioni sulla base delle quali elaborare nuove strategie o correggere quelle già implementate. E così via, giorno dopo giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + diciannove =