Come stampare adesivi a casa in 3 mosse

Gli adesivi sono tra i metodi più versatili ed economici per farti conoscere. quante volte ti sei trovato a vedere adesivi ben posizionati su auto, cartelli, stipiti delle porte o il bagno dei bar?

Come con la maggior parte dei dispositivi di stampa, gli adesivi offrono l’ulteriore vantaggio di avere una durata di conservazione più lunga ad un basso costo. Quell’adesivo per paraurti sul retro della tua auto non incorrerà in una tariffa mensile e invierà il messaggio fino a quando non lo toglierai o la stampa svanirà. Vediamo allora come realizzare un set di adesivi senza muoverci da casa.

Come posso stampare i miei adesivi?

1. Scegli la giusta carta

Innanzitutto, devi pensare al supporto appropriato su cui stampare i tuoi adesivi. Gli adesivi sono comunemente stampati su carta o vinile. Conoscere le differenze tra loro ti aiuterà a ottenere i risultati desiderati.

Nota: sapevi che alcune carte per etichette sono solo scritte a mano?

Etichette di carta. Queste sono le forme più semplici ed economiche di adesivi. Le etichette di carta sono ottime anche per le copertine dei dischi in vinile, per personalizzare i tuoi oggetti con il tuo nome, per creare adesivi fotografici istantanei e per dozzine di altre idee creative. Non sei sicuro di quale carta adesiva acquistare? Puoi scegliere tra etichette pretagliate e fogli interi di carta adesiva . Entrambi sono facili da usare quando si stampano adesivi da casa.

Adesivi in ​​vinile. La carta vinilica stampabile offre una soluzione conveniente. Gli adesivi in ​​vinile sono perfetti per qualsiasi cosa, dalle etichette per prodotti agli adesivi per paraurti e altro ancora. Gli adesivi in ​​vinile stampati a casa possono essere impermeabilizzati utilizzando laminati e rivestimenti trasparenti, rendendoli resistenti all’esterno meglio delle etichette di carta non finite. Tuttavia, possono sbiadire più rapidamente di molti adesivi in ​​vinile stampati professionalmente a causa della longevità dell’inchiostro. La maggior parte delle carte adesive viniliche fornirà informazioni sull’uso previsto come parte della descrizione del prodotto. Ci sono anche diversi fantastici tutorial online per creare i tuoi adesivi in ​​vinile da casa o dall’ufficio, ma i passaggi sono abbastanza simili alla stampa su carta adesiva normale.

2. Scegli la stampante giusta

Qual è la migliore stampante per la stampa di adesivi?

O in alternativa: hai la stampante giusta per il lavoro? Dipende dal design del tuo adesivo, ma di solito una stampante a getto d’inchiostro a 4 colori con una risoluzione di stampa di 1200 dpi sarà più che sufficiente. Nel caso meno probabile che il design del tuo adesivo richieda gamme di colori dinamiche e richieda più variazioni tonali, cerca una stampante con non meno di 6 cartucce. Ecco alcune delle nostre opzioni di stampa preferite per la stampa di adesivi.

3. Il procedimento per stampare etichette 

Puoi creare il design del tuo adesivo utilizzando qualsiasi applicazione o software di grafica con cui hai  una certa familiarità. Ma come qualsiasi cosa tu tenti di fare da solo, la stampa di adesivi può diventare costosa se non lo fai bene le prime volte. Per evitare che ciò accada, ecco alcune cose molto importanti che dovresti ricordare.

Suggerimento n.1:  corrispondenza dei colori. La precisione dei tuoi colori dipenderà fortemente dal processo di stampa selezionato. La CMYK è più comunemente utilizzato per un “uso domestica” e per le stampanti economiche. Questo processo prevede la stratificazione dell’inchiostro a colori in punti fino a creare il colore desiderato sulla pagina. Quasi tutte le stampanti da ufficio utilizzano l’elaborazione CMYK e anche le stampanti fotografiche di livello professionale utilizzano un concetto simile (sebbene con una varietà di colori di inchiostro molto maggiore). Se non puoi permetterti una professionale, assicurati che renda al meglio.

Suggerimento n. 2: scegliere i colori giusti. I valori di colore più chiari non si traducono sempre bene utilizzando il processo CMYK. In molti casi, i colori sul 10% più chiaro dello spettro non si traducono affatto. Ciò significa che la sottile sfumatura gialla o rosa sul tuo adesivo potrebbe sembrare bianca per l’osservatore occasionale, un aspetto che può sbiadire il tuo design. Allo stesso modo, i disegni che incorporano molto nero varieranno in effetti a seconda di quali equilibri di colore compongono il tono nero nel disegno. In altre parole, i colori che si combinano per creare il tuo tono di nero sullo schermo determineranno quali rapporti di inchiostro nero e colore andranno sulla pagina.

Suggerimento n. 3: permanenza. Non tutti gli adesivi sono progettati per durare per sempre. Differenze di inchiostro, processo di stampa e carta si tradurranno in differenze di longevità, quindi è saggio confermare che stai utilizzando i materiali giusti (o ordinando il giusto tipo di adesivi dalla macchina da stampa). Poche cose sono più sfortunate per il tuo marchio che investire in una serie di adesivi in ​​vinile per paraurti che si staccano e si sbiadiscono in meno di un anno, lasciando residui antiestetici sulla tua auto. Non tutti gli adesivi che creerai dovranno resistere alla prova del tempo e non tutti gli adesivi dovranno affrontare la pioggia e lo sbiadimento del sole. Ma se questa è la tua intenzione assicurati di fare i compiti sulle tue scelte di approvvigionamento.

Suggerimento n. 4: fustellatura. Modellare i tuoi adesivi crea un forte effetto visivo che enfatizza i tuoi elementi di design. La fustellatura è il modo più semplice e veloce per tagliare su misura i tuoi adesivi o decalcomanie. Le macchine da stampa professionali spesso dispongono di fustellatura come opzione per la stampa di adesivi che lo rendono semplice e veloce, ma puoi anche scegliere di farlo da solo con l’aiuto di un laser cutter. Alcune altre considerazioni da tenere a mente quando si stampa da casa:

Se invece non sai come fare da solo puoi inviare il tuo file ad una tipografia online: essi si occupano non solo della stampa di biglietti da visita ed etichette ma ti sapranno suggerire anche dei dettagli tecnici.